CBC-1 Cask and Bottle Conditioning Yeast

Lievito ad alta fermentazione, classificato come Saccharomyces cerevisiae. IDEALE ANCHE PER SIDRO

Il CBC-1 è un “lievito killer”, il che signica che è in grado di produrre una proteina tossica che può inibire i ceppi sensibili a questa sostanza (la maggior parte dei ceppi selezionati sono sensibili a questo fattore).
Questa caratteristica è ben desiderata quando si utilizza il CBC-1 in purezza in fermentazione/rifermentazione, ma una particolare attenzione va prestata nei processi di sanificazione e pulizia per evitare contaminazioni incrociate ad altre produzioni.

In condizioni standard, inoculato in un mosto a 20°C (68°F), CBC-1 mostra una fermentazione vigorosa che può essere completata in 3 giorni.

Aroma e gusto sono neutri e non metabolizza il maltotriosio (molecola da 3 unità di glucosio); il risultato sarà una birra più corposa con una dolcezza residua.

L’intervallo di temperatura ottimale è di 20°C (72°F).

Specificatamente raccomandato per la rifermentazione in fusto e in bottiglia, rifermenta efficientemente grazie all’alta resistenza ad alcool e pressione; Utilizzare preferibilmente con aggiunta di zucchero o destrosio.
La rifermentazione può concludersi in 2 settimane. L’intervallo di temperatura ottimale in rifermentazione va dai dai 15 ai 25°C (59°-77°F).
Contiene una sufficiente riserva di carboidrati e acidi grassi insaturi, e la divisione cellulare avviene in bottiglia.
Temperatura e tasso di inoculo possono essere adattate in funzione del risultato desiderato.
Con birre parzialmente carbonate può essere ridotto lo zucchero. Il gusto è neutro conservando pertanto le caratteristiche originali della birra stessa.
A fine fermentazione il lievito precipita sul fondo formando uno strato un’aderente e compatto. Il CBC-1 puó altresì essere usato per la fermentazione primaria.

CBC-1 deve essere conservato in un luogo asciutto, con temperature al di sotto dei 10°C (50°F).

3,4477,22 Iva inc.

Svuota

Potrebbero interessarti anche