Homebrewers: tutti i nostri consigli per gli stili stagionali

Ormai già da diversi anni, la scelta di dedicarsi alla produzione casalinga della birra si sta diffondendo sempre di più, e molti appassionati ed estimatori di questa fragrante bevanda decidono di trasformarsi in homebrewers, ovvero in perfetti mastri birrai, anche se di livello amatoriale. 

 

Per chi apprezza la birra di qualità, i vantaggi dell’ homebrewing sono molteplici. Oltre alla grande soddisfazione di preparare da sé la propria bevanda preferita, utilizzando questo metodo esiste la possibilità, dopo avere fatto un po’ di pratica, di dare spazio alla creatività e all’inventiva, e di personalizzare la birra secondo le proprie preferenze personali. 

 

Un’idea interessante e creativa è quella di trarre ispirazione dagli stili stagionali di birra, prendendo spunto dalle versioni più note e diffuse, e sperimentando la formula della propria birra personali. Sostanzialmente, le birre stagionali sono tipologie di birre prodotte artigianalmente in periodi limitati nel corso dell’anno, di solito in occasione di ricorrenze, eventi, festività e altri momenti a cui si possa legare questo tipo di bevanda. 

 

I mastri birrai più esperti producono birre stagionali in diverse occasioni: dall’Oktoberfest, naturalmente, alle feste nazionali e al Natale, e chiunque decida di dedicarsi all’arte di fare la birra può trovare ovunque lo spunto per personalizzare e rendere unica la propria bevanda preferita. La creazione e produzione degli stili di birra stagionali deriva non solo alla volontà di dedicare una birra specifica ad una ricorrenza particolare, ma anche alla necessità, in passato, di preparare quantità limitate della bevanda e di consumarle abbastanza rapidamente, a causa della mancanza di un valido sistema di conservazione. 

 

Questo significa che le birre realizzate periodicamente si riferivano un tempo principalmente ad una necessità, mantenendo poi la tradizione stagionale e la consuetudine di dedicare tipologie di birra speciali alle festività, al ciclo delle stagioni, agli eventi di carattere popolare e collettivo e così via. 

 

Con grande gioia per gli homebrewers, la stagionalità rappresenta un ottimo incentivo alla sperimentazione: prendendo ispirazione dagli stili di birra stagionale prodotti dai rinomati birrifici artigianali, anche chi prepara la bevanda in casa può dedicare le proprie versioni speciali a feste e ricorrenze. 

 

Un esempio tipico è la birra natalizia, una versione tra le più apprezzate, che viene per consuetudine preparata in estate, poiché l’alta temperatura esterna la rende più corposa e aromatica, inoltre, secondo la tradizione, viene spesso arricchita con caramello e spezie. Una birra di Natale prodotta artigianalmente deve trasmettere calore e possedere una forte nota aromatica, ed è perfetta anche da offrire in regalo.